breaking news

Curiosità: coppa del mondo rubata, la storia dei furti del trofeo più ambito del calcio

giugno 13th, 2018 | by Redazione Scrivo Libero
Curiosità: coppa del mondo rubata, la storia dei furti del trofeo più ambito del calcio
Curiosità
0

 

coppaA pochi giorni dalla competizione calcistica più attesa vi raccontiamo di quando la coppa fu rubata.

Il trofeo che nelle prossime settimane, in Russia, sarà conteso dalle migliori nazionali in occasione dei Mondiali di calcio, ha avuto una storia travagliata da furti, fusioni e misteriosi ritrovamenti.

Due furono le occasioni in cui l’ambito trofeo fu rubato. La prima volta avvenne a Londra, nella primavera del 1966, quando alla vigilia del Mondiale inglese la Coppa fu trafugata da una mostra dov’era esposta.

A ritrovarla, avvolta in un giornale all’interno di una siepe, alla periferia della capitale britannica, fu un cagnolino di nome Pickles. La Nazionale inglese poté alzare la coppa al cielo al termine della finale vinta con la Germania Ovest, qualche mese dopo proprio grazie a Pickles.

Il “bis” avvenne in Brasile nel 1983, quando la Coppa del Mondo fu rubata per essere fusa e ricavarne lingotti d’oro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Comments are closed.