breaking news

Palma di Montechiaro, indagato il Sindaco sul “caso” demolizioni

ottobre 12th, 2017 | by Redazione Scrivo Libero
Palma di Montechiaro, indagato il Sindaco sul “caso” demolizioni
Cronaca
0

ruspe 1Non avrebbe proseguito con le demolizioni delle costruzioni abusive e per questo ora risulta indagato dalla Procura della Repubblica di Agrigento. Si tratta del Sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino (in foto) che ha ricevuto un avviso a comparire con l’accusa di abuso d’ufficio, falso ideologico e omissione di atti d’ufficio.

Uno “stop” alle demolizioni che, come riporta l’agenzia Adnkronos, sarebbe avvenuto dopo il suo insediamento dove avrebbe dato mandato all’Ufficio Tecnico Comunale di redigere un regolamento per l’utilizzo degli immobili abusivi già acquisiti al patrimonio del Comune. Castellino infatti avrebbe “azzerato” tutte le decisioni delle precedenti amministrazioni, ivi comprese quelle del commissario straordinario, che avessero potuto avere incidenze sul bilancio; fra queste vi sarebbero state anche quelle relative al “capitolo” demolizioni.

Io sono parente di una vittima della mafia, e per me quell’avviso di garanzia è una sconfitta morale, ma voglio sottolineare che io non accetto lezioni di moralità da nessuno, neppure dalla Procura. Anzi, sono contento che il procuratore Patronaggio abbia fatto sequestrare gli atti, così potrà leggere quanto fatto da me in questi mesi“. Queste le dichiarazioni del Sindaco Stefano Castellino rilasciate all’Adnkronos dopo la notizia dell’indagine a suo carico: “Io confermo tutti gli atti da me compiuti. Il Procuratore potrà toccare con mano cosa ho scritto, non voglio creare disparità tra i miei cittadini“. 

L’interrogatorio si terrà il prossimo 18 ottobre.

Lascia un commento