breaking news

Stele di Rosario Livatino, Istituzioni ed associazioni a lavoro per celebrare il 21 settembre

agosto 12th, 2017 | by Redazione Scrivo Libero
Stele di Rosario Livatino, Istituzioni ed associazioni a lavoro per celebrare il 21 settembre
Regioni ed Enti Locali
0

nicola diomedePrefettura di Agrigento e non solo a lavoro per ripristinare e dare “nuova” vita alla stele in ricordo del giudice Rosario Livatino.

Il prefetto di Agrigento, Nicola Diomede (in foto), ha scritto una nota alle associazioni “Amici del Giudice Rosario Livatino”, Anas, Cmc, “Strada degli Scrittori” e “Tecnopolis” per i preparativi in vista del 21 settembre, data delle celebrazioni per ricordare la figura del “giudice ragazzino”. Spetterà a loro, sotto la regia dell’associazione “Amici del Giudice Rosario Livatino”, organizzare al meglio i preparativi che vedranno altresì apporre una targa, accanto la stele, che avrà lo scopo di ricordare il gesto che ha distrutto parte della lapide in marmo.

La stele, posta nelle vicinanze del luogo in cui il giudice Rosario Livatino fu barbaramente assassinato, lungo la ex SS 640, già ridenominata con grandi cartelli dall’Anas “Strada degli Scrittori”, come si ricorderà ha subito gravi danni al punto da rendere illegibile il nome del magistrato dopo essere stata danneggiata da ignoti.

La stele sarà infatti ricomposta e non sostituita, per ricordare il vile gesto e lanciare un forte messaggio di “rinascita” di una memoria che sarà ancor più ricordata in un luogo che sarà reso più sicuro con un sistema di videosorveglianza e di illuminazione. Più decoro dunque e soprattutto un rinnovato senso di “appartenenza” verso un figlio di questa terra che ha tragicamente perso la vita per mano mafiosa. 

Lascia un commento