fbpx
Regioni ed Enti Locali

A Canicattì l’evento “Vento di Donne”

vento-di-donne1Venerdì 10 marzo, l’Istituto comprensivo “Mario Rapisardi” di Canicattì e l’Assessorato alla Cultura presentano l’evento “Vento di Donne”.

L’iniziativa si snoda in due trance, la prima delle quali prenderà il via alle 11 al Plesso “Mario Rapisardi” di Via Allende
Il prof. Milco Dalacchi, esperto di Storia del costume, presenterà agli alunni delle classi terminali dell’Istituto, qual’é stata l’evoluzione della donna attraverso l’evoluzione della moda.

Nell’interessante excursus lo studioso mostrerà come il connubio donna/moda è sempre stato, nel tempo, molto intrecciato. L’esperto, inoltre, è famoso per possedere una preziosa collezione di abiti antichi.
Nel pomeriggio, alle 18, al Teatro Sociale, dopo i saluti di rito da parte del sindaco Ettore Di Ventura e dell’assessore alla Cultura, Katia Farrauto, avrà inizio il recital teatrale “8 marzo…Sempre”- La Donna e la Sicilia tra tradizione e rivoluzione, performance a cura dell’Associazione Alda Merini, Libera…Mente Donna di Raffadali.

L’Associazione, la cui presidente è Ester Vedova, porta in scena questa performance in cui recitazione e canto si mescolano e danno vita ad uno spettacolo davvero interessante sui diversi modelli di stili di vita e di situazioni socio-economico che hanno coinvolto la donna nel corso delle varie epoche.

Protagoniste Maria Bruno, Mirella Gulisano, Mariella Cannistraro, Anna Fiore, Giusy Galletto, Rosa Maria Lombardo, Angela Sciammacca, Fiorella Tuttolomondo, Ester Vedova. Voce solista Antonella Sicurello. Accompagnamento musicale Alfonso Gueli, Regia Ester Vedova.
Concluderà la serata il dirigente scolastico dell’I.C., prof.ssa Concetta Di Falco Mustazzella, con un breve intervento di commiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.