fbpx
Cronaca

Abbonamento Pay Tv “privato”in locale pubblico: assolto palmese

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento ha assolto “perchè il fatto non sussiste” un 35enne di Palma di Montechiaro accusato di violazione del diritto di autore per avere trasmesso in locale pubblico, un programma con un abbonamento di tipo privato.

L’uomo è stato assolto dopo che la difesa ha dimostrato, durante il dibattimento, che il locale era un circolo privato dove non è necessario un abbonamento per locali pubblici.

Come si ricorderà, furono i Carabinieri, durante un controllo effettuato due anni addietro, a sequestrare la scheda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.