fbpx
Cronaca

Abusi sessuali: condannato a 10 anni il presunto “orco” della comunità di Licata

leggeE’ stato condannato, con rito abbreviato, a 10 anni e 2 mesi di reclusione Carmelo Angelo Grillo.

Come si ricorderà il 51enne si rese presunto protagonista di abusi reiterati su minori e minorati psichici, ospitati nella comunità di Licata in cui, lo stesso Grillo prestava servizio.

Un brutto fatto di cronaca e violenze gratuite sui più deboli, che risale al 2014, venuto alla luce grazie alla confessioni di una ragazzina più volte abusata presumibilmente dallo stesso Grillo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.