fbpx
Cronaca Spalla

Abusivismo, chiusa una veranda per farne una cucina: scatta l’ordinanza di demolizione

Avrebbero avuto l’intenzione di creare una casa più grande con una cucina tutta nuova ricavata dalla chiusura di una veranda, il tutto in modo esclusivamente abusivo.

E’avvenuto al Villaggio Mosè, popoloso quartiere di Agrigento, luogo in cui i tecnici del comune si sarebbero accorti dell’abuso edilizio. Scattata dunque l’ordinanza di demolizione, attraverso cui il comune impone, entro 90 giorni il ripristino dei luoghi. Se i destinatari della stessa non dovessero ottemperare alla demolizione questa verrà eseguita dallo stesso comune sempre a spese degli “abusivi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.