fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

“Abusò della figliastra”, continua il processo: niente azzeramento

tribunale agrigentoIl presidente della prima sezione penale dei Tribunale di Agrigento, Giuseppe Melisenda Giambertoni, continuerà come “applicato” per sola udienza che servirà a concludere il processo che vede imputati un cinquantenne netturbino, accusato di avere abusato della figliastra, e la madre complice.

Niente azzeramento del processo dunque, e il prossimo 23 novembre si vedrà concludere l’udienza, prima della sentenza, con le conclusioni del pm, e delgi avvocati di parte civile e dei due imputati.

Come si ricorderà, l’uomo è stato posto agli arresti nell’ottobre del 2015 con l’accusa di avere abusato della figlia della sua compagna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.