fbpx
Cronaca

Accusata di furto aggravato di energia elettrica: assolta 24enne dell’agrigentino

Era stata accusata, nel 2013, di aver realizzato un allaccio abusivo diretto sulla rete Enel.

Si tratta di una 24enne di Grotte che, all’epoca dei fatti, era minorenne. L’accusa di furto aggravato di energia elettrica e il successivo processo però avrebbero dato un esito inaspettato: la giovane è stata infatti assolta per non avere commesso il fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.