fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Accusata di truffa ai danni di alcune fedeli: assolta agrigentina

avvocatiAssolta dall’accusa di avere raggirato alcuni fedeli della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale. Una donna di Racalmuto di 58 anni, accusata di avere raggirato alcuni fedeli facendosi consegnare del denaro, è stata assolta dalle accuse di due ipotesi di truffa.

La vicenda nacque dalle denunce di due fedeli che avevano raccontato di consegnare del denaro che, secondo l’accusa, non sarebbe finito nelle casse dell’Ente per realizzare i suoi scopi religiosi, ma in quelle della sua rappresentante legale. Un’accusa che aveva portato il pm a chiedere due anni di reclusione.

Il giudice ha invece ritenuto che non si trattò di una truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.