fbpx
Cronaca Spalla

Accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: scarcerati 6 pescatori tunisini reclusi ad Agrigento

Tornano liberi i componenti dell’equipaggio di un peschereccio tunisino.

Come si ricorderà i sei erano stati fermati dalla Guardia di Finanza e tratti in arresto con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. A bordo del peschereccio sarebbero, infatti, stati trovati 14 migranti. I componenti dell’equipaggio, hanno sempre sostenuto di aver tratto in salvo i disperati del mare che erano stipati su un barchino al largo di Lampedusa.

Il tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per i sei tunisini, ad attenderli fuori dal carcere di Agrigento alcuni diplomatici tunisini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.