fbpx
Apertura Cronaca

Accusato di omicidio colposo: assolto titolare di una casa di cura dell’agrigentino

Assolto un 69enne titolare di una casa di cura di San Biagio Platani dopo l’accusa di omicidio colposo per la morte di una anziana ospite della struttura.

La donna, una anziana 83enne affetta da diverse patologie, fu trovata senza vita nel dicembre del 2011 dopo 24 ore dalla sua scomparsa dalla casa di cura. Furono i responsabili della struttura ad allertare i militari dell’Arma dei Carabinieri che trovarono il giorno dopo il corpo senza vita della donna in una zona di campagna. Donna che, secondo i successivi accertamenti, morì a causa del freddo. L’accusa, che chiedeva la condanna a un anno e otto mesi di reclusione, sosteneva la mancata vigilanza degli operatori che avrebbero dovuto evitare l’allontanamento della donna.

L’assoluzione è arrivata “perchè il fatto non sussiste” scagionando così nel merito il 69enne nonostante la prescrizione del reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.