fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Acquistano merce online ma era una truffa: identificati i presunti autori, c’è un favarese

Avrebbero acquistato online delle parti meccaniche di mezzi agricoli ma, dopo aver pagato tutto in anticipo, della merce nessuna traccia.

I militari dell’Arma dei Carabinieri della Tenenza di Favara hanno identificato i presunti autori della truffa. Si tratta di un 50enne di Favara e altri due soggetti originari di Vicenza e Azzano Decimo. I tre sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso.

Un sistema che, secondo l’accusa, avrebbe consentito di incassare in modo fraudolento circa 10 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.