fbpx
Politica

Agevolazioni per residenti all’estero che si trasferiscono al Sud, Perconti (M5s): “proposta in esame alla Camera”

“Tasse ridotte per cinque anni per i pensionati residenti all’estero che decidono di trasferirsi al Sud Italia; questa la proposta in esame alla Camera, per attrarre nel Meridione i pensionati esteri o italiani residenti all’estero”.

Così informa Filippo Perconti, portavoce alla Camera del Movimento Cinque Stelle e componente della commissione Lavoro.

“L’incentivo al rientro vale sia per gli stranieri che decidono di trascorre in Italia la pensione – prosegue Perconti – sia per i pensionati italiani che, da almeno cinque anni, si sono trasferiti all’estero e accettano di rientrare.

“Se la residenza viene spostata in un Comune del Meridione – conclude il componente della commissione Lavoro – con popolazione inferiore ai 20 mila abitanti di Campania, Calabria, Puglia, Sicilia, Sardegna, Basilicata, Abruzzo, Molise, verrà applicata una flat tax, con aliquota forfettaria al 7%”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.