fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agguato in Belgio, muore un 50enne favarese: colpito da colpi d’arma da fuoco

polizia belga1Muore nella periferia di Liegi, in Belgio, Rino Sorce, favarese cinquantenne, ucciso da colpi d’arma da fuoco davanti il suo ristorante. 

L’uomo era infatti il titolare di una pizzeria, il “Grande Fratello”, a Sclassen quando nella serata di mercoledì è stato raggiunto improvvisamente da diversi colpi che non gli hanno lasciato tregua. Secondo la ricostruzione, il 50enne era appena uscito dal proprio locale, quando si stava dirigendo verso la propria auto. Indagini sono state avviate dalla polizia belga. 

Fonte foto Lameuse

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.