fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigentino condannato a due anni di reclusione: portò due pistole

angelo-pratoCondannato a due anni di reclusione il 39enne di Camastra Angelo Prato, accusato di avere portato due pistole in un luogo pubblico. 

Giudicato con il rito abbreviato, l’uomo, difeso dall’avvocato Daniele Re, era stato inizialmente accusato di associazione mafiosa; accusa quest’ultima ritenuta priva di sufficienti indizi di colpevolezza da parte del Gip di Palermo dopo l’operazione denominata “Vultur”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.