fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

Agrigento, a Casa Sanfilippo la “Giornata della Dante 2017”

giornata della danteSi è svolta ieri presso la sala Conferenza di Casa San Filippo sede nel Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento si è svolta “La giornata della Dante 2017”.

L’evento è stato a cura del comitato di Agrigento “ Dante Alighieri” presieduto della Dott.ssa Enza Ierna e dal direttore del Parco Archeologico, Dott. Giuseppe Parello, in occasione del centocinquantesimo anniversario della nascita di Pirandello sul tema: “ Il pensiero significativo di un’opera di un Autore italiano”. La Dott.ssa Enza Ierna ha evidenziato la valenza culturale e formativa dell’iniziativa per sensibilizzare i giovani sul valore nella nostra letteratura di Autori anche a volte poco noti.
Presenti alla manifestazione il Dirigente Scolastico Prof. Curabba, emozionato per la presenza di numerose scuole e giovani quali parti attive nella società e nella storia presente. E’ intervenuto poi, il Prof. Alessi che si è soffermato sulla figura del Girgentino Pirandello a 150 anni dalla sua nascita e della sua complessità culturale. Un autore a tuttotondo che si lega nelle sue opere e nelle sue poesie a Dante, Boccaccio, Leopardi, Pascoli, D’Annunnzio e persino a Shakespeare. Difatti i due intellettuali si pongono il compito di indagare la realtà contemporanea rappresentandola sulla scena, in forma metaforica e, spesso, collusiva. Quello che più di ogni altra cosa segna un legame tra questi artisti è, poi, la concezione del “ teatro nel teatro”.
Alla significativa e partecipata manifestazione hanno aderito diversi Istituti di Agrigento e della Provincia tra cui I.C. “Rita Levi Montalcini “ I.C.”Quasimodo”, I.C. “Anna Frank”, Liceo Classico “Empedocle”, I.P.S.C.E.O.A “N. Gallo”, Liceo Scientifico e Linguistico “Leonardo”, IPIA ”E. Fermi“ di Aragona, l’I.P.I.A. “Archimede di Casteltermini. Gli studenti e gli Istituti di appartenenza hanno ricevuto l’attestato di partecipazione e una targa per l’attiva partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.