fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, a cavalcioni sulla statua di Camilleri. Firetto: “irriverente bravata”

“Spiace che un’irriverente bravata abbia potuto far parlare della statua di Andrea Camilleri, realizzata dallo scultore Giuseppe Agnello, più dell’omaggio della città e della finanziatrice dell’opera, Margherita Marrazza”. Così il sindaco di Agrigento Lillo Firetto sulla foto apparsa sui social relativa ad una bravata. – “Credo – continua – che la giovane ritratta nella foto debba chiedere scusa ad Agrigento, alla famiglia Camilleri e allo scultore. Sono certo che i numerosi visitatori e residenti attratti dalla scultura continueranno a essere ossequiosi nei confronti del grande scrittore, gli stessi che continuano ad apprezzare i suoi libri e a visitare i luoghi amati e descritti dall’Autore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.