fbpx
Cronaca

Agrigento: a giudizio la “banda” dei furti di rame

leggeAvrebbero messo su una vera e propria banda specializzata in furti di rame dai cavi e dagli impianti appartenenti all’Enel.

Razzìe messe a segno sia nel territorio di Agrigento che in quello di Caltanissetta. Rinviati a giudizio, sarebbero cinque gli imputati, di età comprese tra i 23 e i 42 anni, comparsi per l’udienza preliminare davanti al Giudice. Uno di questi avrebbe però chiesto il rito abbreviato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.