fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, a Villa Bonfiglio proseguono i lavori per l’area giochi per bambini: un nuovo intervento di “protagonismo civico”

parco giochi villa bonfiglio 1Agrigento non è solo persone incivili che allevano altrettanti incivili figlioli, ma è anche e sopratutto voglia di rinascita e di ripartenza“.

L’associazione “Insieme X Gioco” interviene così dopo il brutto gesto che ieri ha visto danneggiare il parco “Isola dei Giganti” a San Leone dove sono state abbattute le sagome dei bambini da qualche vandalo.

Oggi la buona notizia che a breve vedrà un’altra area di Agrigento tornare ad essere fruibile per i bambini. Si tratta dell’area giochi di Villa Bonfiglio, un altro intervento di “protagonismo civico” in fase di realizzazione grazie all’impegno dell’Associazione “Principi e Principesse” di Cristina D’Alessandro, recentemente scomparsa.

Si tratta di un’area che, come nel caso dell’Isola di San Leone, permetterà ai bambini, anche disabili, di trovare un’idonea zona per giocare in tranquillità e in sicurezza. 

Si tratta di interventi che, come chiesto dall’associazione “Agrigento Punto e a Capo“, ora si auspicano possano riguardare il ripristino dell’illuminazione pubblica e l’installazione di un adeguato sistema di videosorveglianza. Aspetto quest’ultimo la cui assenza, come si ricorderà, ha portato solo nei mesi scorsi ad atti vandalici che hanno distrutto la “Casa del Libro” dell’associazione “NonSoStare”. “Agrigento Punto e a Capo”, con in testa Mario Aversa, plaude a quanti, in questi mesi, con proprie risorse stanno cercando di dare lustro ad Agrigento. L’auspicio è ora quello che vengano altresì ripristinati i bagni pubblici della Villa Bonfiglio. “Chiediamo – afferma Aversa – al dirigente comunale responsabile di attivarsi affinché si possa tornare ad usufruire di quei servizi essenziali che, soprattutto con queste opere, si rendono più che mai necessari“.

Si tratta di piccoli gesti che, anche grazie all’intervento collaborativo dell’Amministrazione Comunale, rendono più accogliente e vivibile la città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.