fbpx
Cronaca

Agrigento, aggressione a impiegato Asp: disposta perizia psichiatrica

E’ stata disposta una perizia psichiatrica nei confronti del 32enne di Porto Empedocle arrestato nell’aprile del 2018 con l’accusa di avere aggredito un impiegato dell’Asp di Agrigento durante la riunione della commissione per le invalidità procurandogli una frattura al cranio.

A disporre la perizia il giudice del Tribunale di Agrigento Alfonso Malato dopo la richiesta dell’avvocato difensore dell’imputato. La stessa servirà ad appurare se l’uomo, al momento dell’aggressione, era capace di intendere e di volere.

L’ira dell’uomo, secondo la ricostruzione dei fatti, fu scatenata dal mancato riconoscimento retroattivo del beneficio di legge dell’invalidità. L’incarico al perito sarà conferito il prossimo 4 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.