fbpx
Politica

Agrigento, aggressione subita da gambiano. Miccichè (Sinistra giovanile): “condanna ad episodi di intolleranza”

“Si tratta di un atto gravissimo, frutto non solo della stupidità e della vigliaccheria del branco, che colpisce l’indifeso e l’immigrato, ma è anche figlia di una certa propaganda politica razzista e xenofoba che il ministro Salvini alimenta quotidianamente distogliendo l’attenzione sui veri problemi del Paese”.

Lo afferma Francesco Miccichè, Coordinatore Provinciale del Movimento Giovanile della Sinistra “Liberi e Uguali”, che aggiunge:

“Quel che ci rattrista è quel senso d’impunità nei confronti di chi si macchia di questi gravi crimini e il consenso che sui social , nei bar o per le strade tra la gente , raccolgono, come se il fenomeno dell’immigrazione fosse la vera è unica causa della crisi economica dell’Italia”.

“Come MGS e Articolo Uno MDP esprimiamo il nostro sostegno e la nostra solidarietà alla vittima di questa violenza. Condanniamo questo e tutti gli altri episodi d’intolleranza e di aggressioni, fisiche e verbali, nei confronti di chi viene nel nostro paese in cerca di un futuro migliore. Continueremo a batterci per costruire un paese che sia solidale e accogliente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.