fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, al via il primo congresso provinciale del Sunia Cgil

Lunedì 10 settembre si svolgerà il primo congresso provinciale del Sunia Cgil, dal titolo “Un patto per l’affitto sostenibile”.

L’appuntamento è ad Agrigento nella sala Pio La Torre della Camera del lavoro. I lavori si apriranno alle 10.00 e alle 10,30 è prevista la relazione del segretario provinciale del Sunia Floriana Bruccoleri.

Si discuterà dei temi del disagio abitativo, degli sfratti, delle politiche di edilizia residenziale pubblica, di canoni di locazione concordati e di misure per arginare la crisi abitativa.
“Il congresso del Sunia – commenta il segretario provinciale Floriana Bruccoleri – avviene in un momento particolarmente complesso di emergenza abitativa e crisi delle costruzioni anche in provincia di Agrigento in cui si sono persi numerosi posti di lavoro per la chiusura di molti negozi e attività commerciali, quadro peggiorato dal fatto che in città i servizi sociali sono inesistenti, il patrimonio pubblico è fatiscente, l’andamento degli sfratti nel 2017 ha avuto una variazione del più 4 %.

Dinanzi a una nuova fascia di povertà e di cittadini invisibili mancano misure per il rilancio della locazione sociale con una rigenerazione o riqualificazione del patrimonio immobiliare pubblico. Prevale ancora oggi la filosofia della proprietà privata che non assicura un futuro alloggio a giovani coppie, donne e nuclei familiari numerosi con reddito minimo di sopravvivenza.

E’ necessario un rilancio del mercato degli affitti a canone sostenibile o concordato che aiuta gli affittuari calmierando il prezzo degli affitti. L’obiettivo del congresso è quello trovare insieme misure per affrontare e gestire la crisi tutelando le fasce più deboli. Concluderà i lavori Giusi Milazzo, segretario nazionale e regionale del Sunia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.