fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, ambiente: proseguono i controlli sulle emissioni atmosferiche di attività produttive

provincia_agrigentoProseguono senza sosta i controlli dell’Ufficio Inquinamento Atmosferico sulle attività produttive precedentemente autorizzate dal Libero Consorzio.

Ieri è stata la volta di un sansificio di Ribera, che, come da normativa vigente, ha richiesto la presenza di personale tecnico del Settore Ambiente per i campionamenti delle emissioni, la cui soglia è determinata dai contenuti della Legge 152/2006 che assegna alle Province (art. 197) la competenza su monitoraggio e controllo ambientale. Al controllo ha assistito anche il personale della Polizia Provinciale.

Complessivamente sono 30 i controlli eseguiti negli ultimi mesi su altrettante attività produttive, che devono rigorosamente attenersi alle prescrizioni date dall’ex Provincia in base a diversi parametri, tra cui la tipologia e la dimensione degli impianti, il numero di punti di emissione, la vicinanza ai centri abitati, e altri ancora.

I campionamenti sono eseguiti su base annuale o semestrale, e il mancato rispetto delle prescrizioni contenute nelle autorizzazioni rilasciate dal Libero Consorzio comporta la revoca delle stesse autorizzazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.