fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, anziana deceduta dopo ricovero: eseguita l’autopsia

E’ stata eseguita l’autopsia sul corpo dell’anziana donna deceduta alla Clinica Sant’Anna dopo il trasferimento dall’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

La donna, come si ricorderà, sarebbe arrivata inizialmente al nosocomio agrigentino di contrada Consolida per dei problemi di natura cardiaca; mentre si trovava al Pronto Soccorso sarebbe caduta dalla barella fratturandosi la spalla e il femore. Fatti quest’ultimi che portarono i medici ad effettuare una operazione, ma le condizioni della donna non migliorarono.

Dopo il trasferimento alla Clinica Sant’Anna, il decesso avvenne dopo 48 ore. Per questo la Procura della Repubblica di Agrigento, dopo la denuncia presentata dai familiari della donna, vogliono accertare le cause del decesso e capire se vi sia una eventuale responsabilità dei 43 medici e infermieri (fra quelli dell’Ospedale e della Clinica) che hanno trattato il caso dell’anziana donna.

Dopo l’autopsia, si attende ora la relazione dei consulenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.