fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, anziano morto in Ospedale dopo infezione: ampliata l’inchiesta

Il gip del Tribunale di Agrigento ha disposto che il pm allarghi l’inchiesta per accertare se la presunta infezione che ha causato la morte di un anziano all’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, abbia potuto causare altre morti.

Niente archiviazione dunque, dopo che il gip ha accolto l’opposizione all’archiviazione chiesta dagli avvocati difensori dei familiari della vittima, deceduta il 22 ottobre del 2015. Indagati, come si ricorderà sono tre medici dell’Ospedale di Agrigento. La decisione del giudice è arrivata dopo aver sentito tutte le parti.

L’ipotesi è quella che a causare la morte dell’anziano sia stata una infezione contratta nella struttura ospedaliera. I nuovi accertamenti serviranno ad appurare se vi sia un nesso, ed una ipotetica violazione di legge, fra i presunti mancati controlli e l’omessa attivazione di un comitato operativo di prevenzione in materia di infezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.