fbpx
Cronaca

Agrigento: arresti e fermo eseguiti dalla Polizia Di Stato

poliziaLa Polizia di Stato ha adottato tre provvedimenti restrittivi della libertà personale a carico di altrettanti immigrati. in particolare, la squadra mobile della questura ha proceduto, di iniziativa, al fermo di indiziato di delitto nei confronti di Kesraoui Jaber, classe 1966, di nazionalità tunisina in quanto ritenuto responsabile del reato

di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, per avere procurato illegalmente l’ingresso nel territorio dello stato italiano l’11 aprile u.s., di cittadini extracomunitari, di varia nazionalità attraverso la frontiera marittima di Lampedusa, mediante la conduzione di un’imbarcazione. Inoltre, la squadra mobile ha tratto in arresto Bali Walid, cittadino tunisino, classe 1983, in esecuzione del provvedimento di revoca del decreto di sospensione dell’ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dalla procura della repubblica presso il Tribunale di Brindisi, dovendo espiare la pena di mesi 5 e giorni 6 di reclusione, in quanto condannato perché, sebbene espulso dal territorio dello stato italiano, vi faceva reingresso illegalmente.
Ed ancora la squadra mobile ha tratto in arresto il cittadino tunisino Derouichi Lassaad, classe 1989, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna, dovendo lo stesso espiare la pena residua di mesi 11 e giorni 3 di reclusione in quanto condannato del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.