fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, “beccati” con 500 grammi di Hashish: ventenni finiscono ai domiciliari

Finiscono ai domiciliari i due ventenni agrigentini trovati in possesso di circa 500 grammi di hashish acquistata – secondo l’accusa – on-line e spedita dall’estero.

Come si ricorderà a fare scattare le manette per i due giovani furono i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Agrigento. Il Gip del Tribunale di Agrigento ha così convalidato l’arresto e posto i due ventenni ai domiciliari.

I due ventenni avevano ricevuto con un corriere espresso, 10 panetti da 50 grammi l’uno, pagando la somma di 5.000 euro. Un carico, che – secondo gli investigatori – avrebbe fruttato almeno quindici mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.