fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, beccato a spacciare dopo essere evaso dai domiciliari: nei guai 32enne

Giudizio immediato per un giovane trendaduenne beccato a spacciare sostanza stupefacenti dopo essere evaso dagli arresti domiciliari.

L’uomo fu sorpreso lo scorso mese di novembre, per la seconda volta, fuori dal luogo in cui avrebbe dovuto essere poiché sottoposto al regime dei domiciliari e trovato in possesso di alcune sostanze di droga. Fatti che gli costarono l’accusa di evasione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A scoprire il giovane mentre cercava di nascondere la sostanza, furono i militari dell’Arma dei Carabinieri in pieno centro storico ad Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.