fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, busta con minacce e fazzoletto intriso di sangue: si indaga

Sarebbero tre i fogli con minacce e ingiurie corredati da altrettanti cerotti intrisi di liquido rosso (probabilmente sangue ndr) e contenuti in una busta recapitata ad un commerciante cinquantenne di Agrigento.

La busta sarebbe stata spedita da Milano Linate visto il bollo postale riportato sulla stessa. Una vera e propria intimidazione a danno del 50enne che ha sporto denuncia ai militari dell’Arma dei Carabinieri della Compagnia di Agrigento che ora indagano sull’accaduto.

Aperta dalla Procura della Repubblica un fascicolo d’inchiesta per l’ipotesi di reato di minacce. Busta, manoscritti, e gli altri materiali, sono stati sequestrati. Probabile che sul materiale vengano ora effettuate le analisi per rilevare elementi utili.

Massimo, al momento, il riserbo investigativo.