fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, cerca di parlare con la sua ex: palmese arrestato per violazione di domicilio

Avrebbe scavalcato una recinzione riuscendo così ad entrare all’interno della proprietà di una villetta di San Leone.

Un uomo di Palma di Montechiaro è stato “beccato”, nella tarda serata del primo dell’anno, dai poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento mentre cercava di entrare nella proprietà di una donna, presumibilmente quella che era stata la sua amante. I poliziotti hanno così fermato l’uomo dopo che, in escandescenza, avrebbe strattonato la donna che tentava di calmarlo, così come per i poliziotti intervenuti. Un fatto che ha causato l’arresto dell’uomo per le ipotesi di reato di violazione di domicilio, minacce gravi e resistenza a pubblico ufficiale.

Da una primissima ricostruzione, pare che il palmese avrebbe voluto incontrare la sua ex “fiamma” nono stante la fine della loro presunta relazione

L’uomo, nelle ultime ore, si è visto convalidare l’arresto e disporre nei suoi confronti il divieto di avvicinamento nei confronti della donna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.