fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, colpito a sprangate: 50enne finisce al Pronto Soccorso

Brutta disavventura per un cinquantenne di Agrigento che nella notte fra venerdì e sabato scorso è finito al Pronto Soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” dopo essere stato colpito alla testa da un presunto rapinatore che lo avrebbe aggredito mentre l’uomo cercava di aprire la porta di casa.

Un possibile tentativo di rapina o un malvivente che, probabilmente cercando di svaligiare, o occupare, l’appartamento nella zona di Bonamorone, non ha fatto i conti con il rientro a casa del proprietario che sarebbe così stato colpito, forse, con una spranga.

Ipotesi al momento visto che la vittima sarebbe stata colpita alle spalle senza avere la possibilità di vedere il suo aggressore. Lanciato l’allarme, sul posto sono giunti i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento che ora stanno cercando di ricostruire l’accaduto.

Per il cinquantenne un brutto trauma cranico, ma fortunatamente non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.