fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, conclusi i festeggiamenti a Villaseta per la “Madonna della Catena”

madonna-della-catena1Si è conclusa, con una grande partecipazione di popolo, domenica 10 settembre la tradizionale festa della Madonna della Catena, patrona dell’antica frazione di Villaseta in Agrigento.

Una devozione che dura da circa 450 anni e che vede radunare nella borgata agrigentina tanti devoti proveniente dalla città e dai paesi limitrofi della provincia.
Vari sono stati i momenti spirituali organizzati dall’Unità Pastorale Maria SS. Della Catena in Santa Croce di Villaseta durante l’arco di tutta la settimana.
Si è cominciato domenica 3 settembre alle ore 11 con la benedizione dei bambini e delle donne in gravidanza, per poi lunedì, martedì e mercoledì alle ore 21,30 con tre momenti di veglia, rosario e adorazione eucaristica, fino ad arrivare a domenica 10 con la S. Messa delle ore 11 e la solenne processione per le vie di Villaseta con il sacro simulacro della Vergine portato a spalla dai devoti portatori.
Altrettanto vari i momenti di aggregazione e svago nell’attigua piazza alla chiesa.
Da Lunedì a Mercoledì alle ore 18 Animazione e giochi in piazza
Giovedì sera la sagra della salsiccia, con degustazioni del tradizionale panino e serata di cabaret con Carlo Kaneba;
Venerdì lo spettacolo degli oratori dell’Unità Pastorale in collaborazione con gli altri oratori della diocesi
Sabato il concerto di Alessandro Fiorello;
Domenica alle ore 12,30 Benedizione dei motocicli, delle moto e dei caschi 12° Edizione nazionale organizzata dal “Vespa club di Agrigento” e dopo i fuochi pirotecnici, al rientro del simulacro della Madonna, serata ricreativa e danzante in piazza con i Double Voice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.