fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, continuano le frodi informatiche: svuotate le carte di credito di due cittadini

E’ il raggiro che va più di “moda” in questo periodo ad Agrigento: la frode informatica; ed il nemico potrebbe essere in città.

Due le segnalazioni alla sezione volanti della Questura di Agrigento: quella di un 48enne cui avrebbero sottratto i codici della sua carta di credito ed effettuato, successivamente un prelievo di circa 800 euro, direttamente da uno sportello di un istituto bancario della città. La modalità del “furto” dei suddetti codici, sarebbe ancora ignoto al proprietario. Altra denuncia fioccata in Questura, quella di una 68enne, proprietaria di una struttura ricettiva, che avrebbe visto arrivare una mail un cui la si informava che dalla sua carta erano stati sottratti più di mille euro. L’incartamento delle due denunce sarebbe stato così inviato alla Polizia Postale di Palermo, che cercheranno di sventare il o i colpevoli.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.