fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, crollo di Palazzo Lo Jacono? Possibile causa il forte vento

tribunale agrigentoNuova udienza ieri al Tribunale di Agrigento sul crollo di Palazzo Lo Jacono nel centro storico di Agrigento. Sono nove gli imputati accusati dei reati di disastro colposo dopo il cedimento dello scorso 25 aprile 2011.

Ieri, così come riporta un articolo di oggi del “Giornale di Sicilia” con dovizia di particolari, è stata la volta della perizia dell’ingegnere Pippo Oliveri, consulente di parte del dirigente dell’Ufficio tecnico comunale di Agrigento Giuseppe Principato.

Per l’ingegnere è possibile che il vento registrato in quei giorni fosse paragonabile ad un evento sismico. Fatto quest’ultimo che fa pensare al crollo a causa delle condizioni avverse del tempo che possono essere paragonabili a quelle di un terremoto.

Per l’accusa invece la responsabilità degli imputati deriverebbe dal fatto che le opere di consolidamento sarebbero state del tutto inutili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.