fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, differenziata: domani niente raccolta dell’umido

Il sindaco Lillo Firetto e l’assessore all’Ecologia, Nello Hamel, informano che domani, sabato 17 agosto, non potrà effettuarsi la raccolta dell’umido.

Il problema è causato dalla chiusura della RACO, piattaforma di lavorazione dell’organico situata a Belpasso (Catania) che per problemi di manutenzione, ha chiuso la possibilità di conferire. Questa grave disfunzione interessa quasi tutti i Comuni della provincia di Agrigento e molti paesi da oltre 20 giorni non riescono a smaltire l’umido. La città di Agrigento grazie ad una serie di interventi mirati, è riuscita fino ad oggi a svolgere il servizio e solamente domani, per questa causa di forza maggiore, invita i cittadini a non esporre i mastelli dell’umido rinviando la raccolta al prossimo lunedì.

Ancora una volta la città di Agrigento subisce la grave crisi della mancanza di impianti e l’Amministrazione Comunale esprime la propria rabbia per questa grave anomalia del sistema di smaltimento dei rifiuti sollecitando la Regione Siciliana e tutti gli Enti preposti ad attivare soluzioni alternative per lo smaltimento dell’organico anche attraverso impianti mobili e straordinari. Il sindaco e l’assessore all’ecologia chiedono quindi il sacrificio e la collaborazione dei cittadini, nella certezza di avere attivato ogni iniziativa possibile per la soluzione del problema con il risultato di avere limitato la crisi ad un solo giorno di mancata raccolta dell’organico con la possibilità di normalizzare il servizio a partire da lunedì prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.