fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, disservizi nella raccolta del residuo secco: Hamel e Firetto cercano soluzione alternativa

L’assessore all’Ecologia, Nello Hamel, comunica che nella giornata odierna, la raccolta del secco residuo subirà qualche disservizio poichè verrà effettuata fino al completo esaurimento della disponibilità degli autocompattatori vuoti. Il problema nasce dall’impossibilità di svuotare gli automezzi nella discarica regionale per superamento dei limiti di conferimento autorizzati dalla Regione Siciliana.

Il Sindaco Lillo Firetto e l’assessore Nello Hamel si sono già attivati per recuperare un sito aggiuntivo di conferimento e restano in attesa del Decreto di autorizzazione dell’Assessorato Regionale per portare i rifiuti indifferenziati presso una discarica aggiuntiva. Gli stessi amministratori stanno valutando la possibilità di una raccolta straordinaria del secco residuo della quale, se sarà possibile, verrà data tempestiva comunicazione ai cittadini di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.