fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, distrugge comunità per minori difficili: 16enne denunciato

Una forma di protesta un po’ troppo invasiva, quella messa in atto da un 16enne.

Il giovane, ospite di una comunità di recupero di minori difficili ad Agrigento, chiedeva a gran voce di essere trasferito perché non si trovava bene. All’ennesimo diniego, l’adolescente, ha pensato bene di distruggere la struttura che lo accoglieva, danneggiandola gravemente. A placare la sua furia, l’arrivo della Polizia che, identificato il giovane, lo ha denunciato alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni. L’ipotesi di reato è di danneggiamento aggravato. Per il ragazzo è scattato anche l’immediato trasferimento in altra sede.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.