fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, donate sculture al Comune: esposte nella “Sala Gianbecchina”

“Vorrei pubblicamente ringraziare lo scultore Giuseppe Cacocciola per aver donato sei sculture in metallo che sono già state esposte nella sala Gianbecchia del Palazzo dei Filippini”.

Lo afferma il Sindaco di Agrigento Francesco Miccichè che aggiunge:

“Si tratta di quattro ginnaste in pose plastiche, di una coppia di ballerini di tango figurato e di un monumento alla mamma. A proposito di questa statua, per volontà dell’artista, si vorrebbe trasformare la statua in metallo e cartapesta, in una statua in bronzo da collocare davanti al cimitero di Bonamorone in onore di tutte le mamme. Per raccogliere la somma necessaria alla realizzazione dell’opera, dalla prossima settimana verrà avviato un crowdfounding, ovvero una raccolta di denaro on line da parte di tutti coloro che vogliono contribuire in qualche modo alla realizzazione di questo omaggio a tutte le mamme. Un monumento che sarebbe il primo in Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.