fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, donna morta in Ospedale: chiesto maxi risarcimento

Dopo aver formalizzato la richiesta di risarcimento danni da parte dei fratelli, costituiti in giudizio parte civile, nell’ambito del processo che vede un medico del pronto soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento accusato di omicidio colposo si terrà martedì prossimo l’udienza nell’aula del Tribunale della città dei templi.

La vicenda nasce dopo la morte di una donna avvenuta nel luglio del 2012. La richiesta formulata mira ad ottenere la condanna in solido, dopo aver citato in giudizio l’Asp, la compagnia di assicurazione e il medico imputato, al pagamento di 300 mila euro o “alla maggiore o minore somma da quantificarsi nel corso del giudizio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.