fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, “evade dai domiciliari”: giovane ventenne finisce in carcere

Sarebbe stato trovato in giro per la città quando invece sarebbe dovuto essere a casa per effetto degli arresti domiciliari.

Un giovane ventenne agrigentino è stato così posto agli arresti dagli uomini dei Carabinieri e della Polizia con l’accusa di evasione dai domiciliari.

Ora il giovane, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stato tradotto dalla Casa Circondariale “Di Lorenzo” di Agrigento. Il ventenne non sarebbe nuovo ad episodi del genere, poiché già in passato sarebbe stato sorpreso a violare le disposizione imposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.