fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, evade dai domiciliari per un aperitivo a Porta di Ponte: scatta l’arresto

Si sarebbe allontanato dalla sua abitazione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

Un 21enne di origine gambiana è stato così rintracciato nei pressi di un bar di Porta di Ponte ad Agrigento e arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri per l’ipotesi di reato di evasione.

A far intervenire i Carabinieri l’allarme lanciato dal braccialetto elettronico che ha rilevato l’allontanamento dell’uomo dal luogo in cui avrebbe dovuto invece essere.

L’uomo, dopo l’arresto, su disposizione della Procura della Repubblica è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.