fbpx
Cronaca

Agrigento: ex ospedale allagato a causa della rottura del motore dell’acqua

vigili-del-fuocoL’ex ospedale San Giovanni di Dio “sottacqua”.

La struttura, che oggi ospita l’Asp, la Protezione civile, la Forestale e la Motorizzazione civile, si è allagata a causa della rottura della pompa di sollevamento dell’acqua. Il risultato? Tre piani invasi dal prezioso liquido. Intervenuti i Vigili del Fuoco e lo speciale nucleo Biologico e battereologico perché si temeva fossero interessati anche gli ambienti in cui si effettuano le radiografie e quindi in cui sono presenti anche reattivi particolarmente pericolosi. Fortunatamente il peggio è stato scongiurato.

Toccherà adesso ad una ditta di pulizie rimettere tutto a posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.