fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, fucili nasconti in casa: conviventi in manette

I militari dell’arma dei Carabinieri di Agrigento hanno rinvenuto in una abitazione di Maddalusa due fucili calibro 12, di cui uno risultato essere rubato lo scorso aprile a Favara. Sono due i conviventi di 47 e 26 anni arrestati per le ipotesi di reato di detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione.

Per i due conviventi è altresì scattata la denuncia per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio poichè trovati in possesso – durante la perqusizione domiciliare – di alcuni grammi di cocaina già suddivisa in dosi.

Come prassi vuole, le due armi sono state sequestrate e ora saranno sottoposte agli accertamenti di rito per capirne la provenienza. Dagli accertamenti effettuati sul psoto, i Carabinieri avrebbero anche rilevato la presenza di alcune cartucce eplose in giardino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.