fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, furto e ricettazione delle “fedi nunziali”: denunciate tre persone

poliziaIn data 25 agosto, la Polizia di Stato ha segnalato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente, S.A.L. classe ’94, A.V. classe ’74 e U.G. classe ’70, poiché responsabili di ricettazione ed il solo S.A.L. anche per il reato di furto.

In data 22 agosto, a seguito di segnalazione al 113, personale dell’U.P.G.S.P si recava in Via Monti, per una segnalazione di furto; nella circostanza, il richiedente riferiva che l’anziano padre era stato derubato di due fedi in oro e della somma di centro euro, nutrendo sospetti sulla badante.

La successiva attività investigativa dei poliziotti della Squadra Volante intervenuti, ha permesso di rinvenire e sequestrare le fedi presso un noto negozio “Compro Oro” del capoluogo.

La compravendita delle fedi era stata effettuata da A.V., madre di S.A.L., autrice materiale del furto, nonché da U.G. compagno convivente di A.V.

Già in data 11 agosto 2017, personale dell’UPG e SP rinveniva presso le attività di compro oro, oggetti in metallo prezioso rubati, segnalando in stato di libertà all’autorità competente S.S. di anni 26 e T.G. di anni 25, entrambi per ricettazione ed il solo T.G. anche per il reato di furto aggravato in concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.