fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, giovane marocchina in escandescenza: dopo una rissa finisce in Ospedale

piazzale rosselli1Una giovane marocchina vittima di una presunta aggressione avvenuta in piazzale Rosselli ad Agrigento. A lanciare l’allarme un passante che, vedendo la donna riversa per terra, ha chiamato la Polizia.

E’ accaduto nella serata di martedì, quando sul posto si sono fiondati gli uomini della Polizia di Stato di Agrigento e i mezzi sanitari del 118 che hanno trasferito la trentenne, di origine marocchina, al Pronto Soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

Secondo una prima ricostruzione, la giovane donna si sarebbe “infilata” in un  negozio mentre stava per chiudere, chiedendo della merce gratis. I proprietari dell’esercizio commerciale, anch’essi di origini marocchine, rifiutando la proposta della donna avrebbero visto quest’ultima in preda all’ira, danneggiando alcuni suppellettili.

Momenti concitanti che avrebbero visto l’intervento di un’altra persona extracomunitaria che, prendendo le difese dei commercianti, sarebbe intervenuto. Un “caos” finito con il ferimento della trentenne.

Nessuno, al momento, risulta indagato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.