fbpx
Speciale Elezioni

Agrigento, il candidato Sindaco Miccichè: “Non si può predisporre un programma elettorale senza tenere conto dei problemi legati alla pulizia della città”

“Non si può predisporre un programma elettorale senza tenere conto dei problemi legati alla pulizia della città”.Lo afferma il candidato Sindaco di Agrigento, Franco Miccichè che aggiunge:

“In ogni incontro avuto con i cittadini prima e dopo il lockdown, la frase ricorrente è stata: la città è sporca, nessuno rimuove quello che viene lasciato nelle strade, deiezioni canine comprese, e nessuno fa lo scerbamento. Il personale è stato assorbito dal nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta che continua a costare caro e che non ha attenuato il peso della bolletta. Risultato? Città sporca e bollette sempre più care.
E’ evidente che questo disagio degli agrigentini dev’essere ascoltato nel giusto modo e nel mio programma inserirò un impegno per affrontare l’argomento e risolvere entrambi i problemi, ovvero pulizia e bollette”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.