fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, in arrivo 24.300 avvisi per la tassa sui rifiuti 2016

differenziata rifiutiDopo l’acquisizione della banca dati TARI per avviare la gestione della stessa con diretto controllo da parte dell’ufficio tributi in vista della conclusione delle attività da parte della società d’ambito Ge.Sa. Ag2, il Comune di Agrigento ha affidato il servizio per la stampa, l’imbustamento, e la postalizzazione degli avvisi di pagamento.

In particolare si tratta degli avvisi di pagamento della tassa sui rifiuti (TARI) 2016 effettuata tramite invii di pagamento ai contribuenti che specificano per ogni utenza le somme dovute comprensivo del contributo provinciale, suddividendo l’ammontare complessivo in quattro rate bimestrali scadenti nei mesi di giugno, agosto, ottobre e dicembre. 

Gli avvisi in partenza sono 24.300 che dovranno essere recapitare prima del 30 giugno, giorno ultimo di scadenza per il pagamento della prima rata.

Il servizio di inoltro, individuato sul portale del MEPA, è stato affidato alla ditta OpenCloud PA di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.