fbpx
Cultura

Agrigento, inaugurata la nuova Stagione teatrale di “Teatro da Camera” 2018-2019

Si inaugura giovedì 25 ottobre 2018 alle ore 18:15 presso la Saletta Teatro del Circolo Culturale “Empedocleo” di Agrigento la Terza stagione di teatro da Camera con la direzione artristica di Mario Gaziano e Giuseppe Adamo, presidente dello storico sodalizio agrigentino.

La stagione inizia proprio il 28 ottobre 2018 e si concluderà il 24 maggio 2019, sviluppandosi attraverso otto spettacoli esclusivi in cui sono proposti autori regionali, nazionali e internazionali da Buttitta, a Pirandello, Sciascia, Auden, Campanile: proprio perchè il teatro da camera si caratterizza per l’evidenza delle parole e della recitazione.

Il cartellone si inaugura con lo spettacolo “BOOM!!!!…CAMERA RIDENS” ,un itinertario scenico umoristico scritto e diretto da Mario Gaziano.

“E’ uno spettaolo leggero e umoriostico-affermano Adamo e Gaziano- scleto proprio per avviare una lungu stagione teatrale che avrà momenti di drammaturgia passionale e sociale. E duqne ci è sembrato opportuno un avvio leggero e umoristico per ristabile il feeling con il nostro numeroso pubblico”.

I protagonisti di questo spettacolo inaugurale “Boom…Cameraridens” sono Lillo D’Aleo, Maria Fantauzzo,la show gerl Irina Zobacheva. Ed ancora Rosa La Franca e Massimo Agozzino, Fernando Cinquemani (coreografo della scuola di ballo Lunarossa) e la new-entry Antonella Morreale con Gioacchino Marrella per le musiche in diretta e la paretcipazione straordinaria di Giovanni Moscato. Lo spettacolo inaugurale è ad ingresso gratuito riservato ai soci del Circolo e a tutti gli appassionati di Teatro da Camera,che hanno espresso apprezzamento e successo per le precedenti Stagioni teatrali.

Collaborazioni artistiche dell’attrice Maria Grazia Castellana, di Andrea Cassaro,Giuseppe Portannese e dell’Accademi di Belle Arti di Alfredo Prado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.