fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, inchiesta “Discount”: chiesto giudizio immediato per Giuseppe Burgio

tribunale agrigentoLa Procura della Repubblica di Agrigento avrebbe disposto il giudizio immediato per l’imprenditore agrigentino Giuseppe Burgio (in foto), accusato di bancarotta fraudolenta nell’ambito dell’inchiesta denominata “Discount”.

A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”. Secondo quanto appreso, il pm Brunella Sardoni avrebbe altresì disposto la chiusura delle indagini. 

Nei giorni scorsi, come si ricorderà, la difesa dell’imprenditore aveva chiesto la scarcerazione con l’applicazione di una misura alternativa alla detenzione in carcere

Giuseppe Burgio è accusato di bancarotta fraudolenta consumate in danno di quattro società ed in relazione ai cui fallimenti avrebbe procurato danni ai creditori sociali per quasi 50 milioni di euro, rendendosi – secondo l’accusa – responsabile di distrazioni per oltre 13 milioni di euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.